alimentazione corretta

Dieta Personalizzata 2017: come evitare di ingrassare nel periodo invernale?

L’estate è appena finita e già le giornate iniziano ad accorciarsi. Nonostante sia normale, il cambio delle stagioni porta a dei mutamenti anche nelle abitudini quotidiane: se finora si è passato molto tempo all’aperto a passeggiare e magari anche a fare attività fisica, con l’avvento dell’autunno l’aria si rinfresca e ciò porta ad essere più pigri. L’inverno spesso è sinonimo di sedentarietà e si sente il bisogno di affrontare una dieta personalizzata.

In tale contesto prendere del peso è piuttosto facile! Non bisogna farsene una colpa, visto che con il freddo l’appetito è maggiore perché il corpo ha bisogno di più energia. Tuttavia non bisogna prendere questa condizione come un alibi, altrimenti in breve tempo la situazione potrebbe sfuggire di mano.

Per questo motivo bisogna controllare la propria alimentazione anche durante il periodo invernale, per evitare di ingrassare. Vediamo quindi qualche suggerimento utile a questo scopo.

Perché seguire una dieta invernale dimagrante?

A dispetto di ciò che si pensa l’inverno è il momento ideale per iniziare una dieta:

  • non c’è l’ansia della prova costume;
  • si hanno moltissimi mesi per mettersi in forma, potendo così iniziare un percorso graduale e bilanciato;
  • si possono rafforzare gli anticorpi, che si svilupperanno in modo da combattere raffreddori e influenze stagionali.

Bisogna quindi a rientrare in un regime alimentare corretto fin da subito, così si avrà il tempo di abituarsi e soprattutto si potranno raggiungere gli obiettivi senza stress.

Consigli utili per evitare di prendere peso in inverno

Il metabolismo nei mesi più freddi rallenta, perciò va contrastato con qualche piccolo accorgimento intelligente. Se in estate capita spesso che si mangi fuori con gli amici, magari una pizza e qualche fritto, dolci e gelati, in inverno invece il tempo passato in casa è sicuramente maggiore. Per questo motivo si ha molto più tempo a disposizione per preparare pietanze calde.

È importante prediligere minestroni, zuppe bollenti di cereali e minestre di legumi, che disintossicheranno l’organismo dagli stravizi estivi. Le fibre infatti fanno benissimo al corpo e nello stesso tempo riescono a saziare subito senza ingrassare.

L’importanza dello sport

Dopo l’alimentazione, lo sport è la carta vincente per chi non vuole ingrassare, infatti praticare un’attività sportiva almeno tre volte a settimana è fondamentale.

Scegliere una palestra che ci piaccia particolarmente, così da invogliare a frequentarla, magari sottoscrivendo un abbonamento annuale, così da avere un obbligo morale a causa del lauto pagamento. Se poi si riesce ad acquistare un abbonamento open, si potrà cambiare disciplina e attività in qualsiasi momento e non ci annoierà mai.

Troppi pigri per andare in palestra? Niente paura! Ancora una volta esiste un rimedio per evitare che la pigrizia o la mancanza di tempo diventi un alibi. Si può tranquillamente acquistare o noleggiare una cyclette. Oppure prendere un tapis roulant da mettere in salone davanti alla tv.

In questo modo si pratica comunque un po’ di attività fisica comodamente da casa guardando un bel film o un programma televisivo, così che la mente si tenga occupata e si senta meno la fatica fisica.

Quali cibi preferire nella dieta invernale 2017?

Per perdere qualche chilo nei mesi più freddi o per mantenere la linea è necessario consumare determinati cibi, quali:

  • verdure, elemento irrinunciabile dell’alimentazione. Non solo insalata, ma bieta, cicoria, spinaci e broccoli sono ottimi contorni gustosi e sani. Per aumentare ancora di più l’attrattività di questi piatti ci si può sbizzarrire con le spezie, aggiungendo curry, pepe e peperoncino a piacere per dare un gusto ancora più buono ai contorni;
  • carni bianche e pesci magri, cotti alla griglia e conditi con olio extravergine d’oliva a crudo e le spezie;
  • cereali integrali e legumi, dal farro al riso basmati integrale, dall’avena ai ceci fino ai fagioli cannellini. Sono degli ottimi piatti unici da condire con verdure, spezie e carni bianche. Spazio all’inventiva!

Related posts: